Mediterranean Landscape

Christiana Ioannou
Cipro 2021/ 6’40”

Questo film muto tradizionale è una satira sociopolitica della vita quotidiana a Cipro. Pentadaktylos, la montagna leggendaria, va a fare una passeggiata sul lato greco-cipriota dell’isola solo per essere schiacciata da brutti edifici alti che si mettono sulla sua strada. In questo viaggio immaginario e comico l’artista cerca di mostrare l’impossibile. Una montagna che impaziente cerca la sua gente, e improvvisamente si libera. Gli alti edifici, come indifferenza sociale, vanità e cattivo gusto, abbattono la montagna e la gettano nell’infinito. Le figure che assomigliano e compongono Pentadaktylos sono il popolo cipriota che si è perso insieme alla sua tradizione ma anche con tutto ciò che ha già perso. Mediterranean Landscape è fatto di vecchie e nuove cartoline, fotografie, frammenti di pellicola ritrovati e tessuti che sono stati trasformati in “strisce di paesaggio” incollando foglie e fiori e attraverso il disegno tradizionale.

Direction, Animation, Production: Christiana Ioannou

Christiana Ioannou

E’ nata nel 1991 a Nicosia. Il suo lavoro, la sua ricerca e la sua pratica derivano dal cinema sperimentale, artigianale ed etnografico.  Ha una laurea in Scenografia alla Nottingham Trent University (2010-13) e un Master in Performance Design (Drammaturgia) alla Central Saint Martins di Londra (2013-15). Ha lavorato come freelance nel campo delle arti performative fino al 2017. Nel 2017 ha fondato il Cyprus Contemporary Film Centre, una piattaforma cinematografica dedicata a film sperimentali e alternativi attraverso proiezioni tematiche. Nel 2018 è stata nominata curatrice del programma di Images and Views of Alternative Cinema.


Associazione culturale QB
sede legale/registrated office: Via Boccaccio 4, 90011 Bagheria (PA), Italy
Tel: +39 3392364930  | Mail: associazione.qb @ gmail.com
CF/Tax Code: 90019470823
Powered: EffeGrafica.it | 2017-2021