Skip to main content

La grenade noire | Il melograno nero

Ali Zare Ghanatnowi
Francia | 2023 | 14’17 | v.o. sott. ITA e ENG | Anteprima Mondiale

Ghazeleh, una giovane donna iraniana desiderosa di libertà e giustizia, viene uccisa durante una protesta contro il regime patriarcale iraniano, tra le donne del movimento “Donne, Vita, Libertà”. Filma la propria morte, diventando una narratrice postuma della storia.

Direction: Ali Zare Ghanatnowi
Screenplay: Ali Zare Ghanatnowi
Producer: Ali Zare Ghanatnowi
Production: Ind.

Ali Zare Ghanatnowi

Ali Zare Ghanatnowi è un regista, sceneggiatore, fotografo, traduttore, autore, insegnante, grafico, cameraman e produttore iraniano. Ha realizzato oltre venti film negli ultimi vent’anni, tra animazioni, documentari e cortometraggi. Red Mind (2009) ha ricevuto grandi consensi dalla critica, mentre Dad’s Fragile Doll (2013) è stato premiato al Veterans Film Festival e all’International Open Film Festival. Ha lavorato in televisione e ha tenuto numerosi workshop su Regia, Sceneggiatura e altri argomenti.