Htarmata

Maria Spivak
Cipro 2014 / 5’20”

Una pellicola viene proiettata su uno schermo cinematografico, viene poi digitalizzata, riproiettata e rimanipolata. Il film gioca con l’applicazione dell’unione di digitale e analogico, con la fragilità dell’immagine e del suono nell’era digitale e con l’atmosfera nostalgica di un formato morente. Cosa distingue il materiale dalla scultura, la tela dalla pittura, il suono dalla sinfonia?

Maria Spivak

Maria crea immagini e suoni a Cipro da quando ha completato gli studi di Architettura e media nel 2011. Il suo lavoro principale ruota intorno alla regia di opere video e alla scultura del suono.


Associazione culturale QB
sede legale/registrated office: Via Boccaccio 4, 90011 Bagheria (PA), Italy
Tel: +39 3392364930  | Mail: associazione.qb @ gmail.com
CF/Tax Code: 90019470823
Powered: EffeGrafica.it | 2017-2021