Giuria 2019

Pedro Armocida nasce a Madrid nel 1971, si laurea in Lettere alla Sapienza di Roma, è saggista, giornalista professionista e critico cinematografico. Collabora con Ciak, 8 ½, Film Tv e Il Giornale. È direttore artistico della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, membro del comitato direttivo dell’Associazione Festival Italiani di Cinema (AFIC), segretario generale del Sindacato Critici Cinematografici Italiani (SNCCI). È docente critica cinematografica presso l’Università Sapienza di Roma. Ha curato, da solo o insieme ad altri, diverse pubblicazioni, tra cui: L’attore nel cinema italiano contemporaneo. Storia, performance, immagine, (Marsilio, Venezia, 2017); Romanzo popolare. Narrazione, pubblico e storie del cinema italiano negli anni duemila (Marsilio, Venezia, 2016); Esordi italiani. Gli anni Dieci al cinema (2010-2015) (Marsilio, Venezia, 2015); Il cinema argentino contemporaneo e l’opera di Leonardo Favio (Marsilio, Venezia, 2006); Oltre la frontiera. Il cinema messicano contemporaneo (Revolver, Bologna, 2004); Cinema in Spagna oggi, (Lindau, Torino, 2002)

Igor Prassel nasce nel 1971 nella città costiera slovena di Capodistria. Dal 1992 dirige una serie mensile dedicata al film d'animazione alla Cinematheque slovena, dove attualmente lavora come curatore cinematografico. È stato membro della giuria e della selezione di programmi in importanti festival internazionali di animazione e cortometraggi in tutto il mondo. Dal 2010 è docente di storia e teoria del film d'animazione all'Università di Nova Gorica. Nel 2012 la Cinematheque slovena ha pubblicato il suo libro The Filmography of Slovene Animated Film 1952 - 2012. Dal 2014 è responsabile della sezione film d'animazione presso il Croatian Audiovisual Center (HAVC). Nel 2004 ha fondato l'International Animation Film Festival Animateka, di cui è direttore artistico.

Michele Bernardi originario di Finale Emilia, negli anni '80 collabora alla realizzazione di serie televisive animate, tra i quali La pimpa di Altan e La Linea di Osvaldo Cavandoli; prosegue con la realizzazione di sigle televisive di animazione per aziende quali Barilla, Ikea e Pomellato; negli anni '90 inizia a confrontarsi con i cambiamenti tecnologici e a sperimentare nuove modalità di rappresentazione, realizzando videoclip per artisti contemporanei come Le Luci della Centrale Elettrica, Colapesce, Punkreas, 24 Grana, Prozac, The Zen Circus e altri ancora, iniziando anche una fruttifera collaborazione con Davide Toffolo, frontman della band Tre allegri ragazzi morti.



Associazione culturale QB
sede legale/registrated office: Via Boccaccio 4, 90011 Bagheria (PA), Italy
Tel: +39 3392364930  | Mail: associazione.qb @ gmail.com
CF/Tax Code: 90019470823
Powered: EffeGrafica.it | 2017-2019