Dreamland

Gianluigi Toccafondo
Italia 2021 / 14’42” / v.o. sott. en

Un viaggio significativo nel patrimonio culturale italiano attraverso citazioni musicali dalla Tosca di Giacomo Puccini, litografie di Giovan Battista Piranesi e versi di Pier Paolo Pasolini. Dreamland porterà il pubblico in alcuni dei più bei siti UNESCO italiani: Villa d’Este e Villa Adriana a Tivoli, il centro storico di Roma con il Foro Romano, il Colosseo, Piazza Navona, Castel Sant’Angelo e molto altro. Passando per le profondità del Tevere, si arriverà anche nelle zone più periferiche della città per scoprire ancora tanta bellezza e tante storie sulla contemporaneità in un viaggio visivo e musicale così suggestivo da rivelare l’identità culturale italiana.

Direzione: Gianluigi Toccafondo
Musica: Pasquale Catalano
Distribuzione: Voxfarm srl

Gianluigi Toccafondo

Nato a San Marino nel 1965, ha studiato all’Istituto d’Arte di Urbino, vive a Bologna. Dal 1989 realizza cortometraggi animati La coda, La pista (1991); con ARTE France: Le Criminel (1993) Pinocchio (1999) Essere morti o essere vivi è la stessa cosa (2000) La piccola Russia (2004) Briganti senza leggenda (2012); pubblicità: Donna che trova l’amore per Levi’s (Foote, Cone & Belding / S.F. Acme Filmworks Los Angeles 1993) Sambuca Molinari (Ata Tonic Milano 1995) United arrows (Sun Ad Tokio 1998); Sequenze Titoli TV: Tunnel (Rai3 1994), Carosello, Stracult (Rai2 1997-2000); La biennale di Venezia con Marco Giusti e Asia Argento per la 56. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (1999); loghi animati: Scott free, Fandango; è stato assistente alla regia di Matteo Garrone per il film Gomorra (Fandango 2008); crea le sequenze animate dei titoli per Robin Hood di Ridley Scott (Universal Pictures Imagine Entertainment, Scott Free Productions, 2010); disegna le animazioni de La Sonnambula di Bellini, regia di Barberio Corsetti (Teatro Petruzzelli Bari 2013). Dal 2014 è autore delle locandine per il Teatro dell’Opera di Roma, disegna scene, video e costumi per Figaro! (2016) Don Giovanni (2017) e Rigoletto OperaCamion, regia di Fabio Cherstich; nel 2014 il suo primo videoclip Federation Tunisienne de football per C’mon tigre. Tra i libri illustrati: Il richiamo della foresta di Jack London (Mondadori) Jolanda la figlia del corsaro nero di Emilio Salgari (Corraini 2006) La favola del pesce cambiato di Emma Dante (L’arboreto 2007) Pinocchio di Carlo Collodi (Logos e Little Altro) Los girasoles ciegos di Alberto Méndez (Edelvives 2017) Tango del ritorno di Julio Cortàzar (Gallucci 2020). I suoi cortometraggi animati sono stati premiati ai festival di Lucca, Annecy, Ottawa, Tallin, Lubiana.


Associazione culturale QB
sede legale/registrated office: Via Boccaccio 4, 90011 Bagheria (PA), Italy
Tel: +39 3392364930  | Mail: associazione.qb @ gmail.com
CF/Tax Code: 90019470823
Powered: EffeGrafica.it | 2017-2021