Apel / The Roll-Call

Ryszard Czekała – Polonia, 1970 / 7’1

È uno dei film più commoventi nella storia dell’animazione. In modo semplice ma incisivo, Czekała presenta l’orrore avvenuto nei campi di concentramento: il terrore, l’umiliazione e la deumanizzazione dei prigionieri. In questo film in bianco e nero l’appello giornaliero finisce tragicamente a causa “dell’insubordinazione” dei prigionieri. The Roll-Call ha superato i confini di cosa si potesse rappresentare o meno con l’animazione. È stato interpretato anche come una risposta alla tendenza filosofica e allegorica che ha dominato l’animazione polacca negli anni 60. 

Ryszard Czekała (1941 – 2010).
Laureato all’Accademia di Belle Arti di Cracovia. È sceneggiatore, regista di animazione e lungometraggi. Czekała studia con K. Urbański e diventa uno degli artisti più importanti della seconda generazione della Scuola polacca di animazione. Dopo aver raggiunto il successo internazionale nell’animazione, debutta nei lungometraggi con il film Sophie.

Contact
biuro@etiudaandanima.pl



Associazione culturale QB
sede legale/registrated office: Via Boccaccio 4, 90011 Bagheria (PA), Italy
Tel: +39 3392364930  | Mail: associazione.qb @ gmail.com
CF/Tax Code: 90019470823
Powered: EffeGrafica.it | 2017-2020