Giannalberto Bendazzi

Giannalberto Bendazzi

Giannalberto Bendazzi ha insegnato Storia del cinema di animazione presso l’Università degli Studi di Milano, la Griffith University di Brisbane e la Nanyang Technological University di Singapore. Bendazzi, co-fondatore della Society for Animation Studies, ha cominciato la carriera come giornalista, avvicinandosi all'insegnamento accademico all’inizio degli anni Duemila. Ha curato retrospettive sul cinema d’animazione, pubblicato saggi e libri, tra cui il più recente nel 2015, il monumentale Animation – A World History (tre volumi, 1456 pagine, CRC Press), riscrivendo e notevolmente ampliando il suo precedente Cartoons: 100 Years of Cinema Animation (Indiana University Press, 1994), pubblicato in italiano, inglese, francese, spagnolo e persiano. Bendazzi ha anche curato Alexeieff – Itinéraire d’un maître / Itinerary of a Master (Dreamland, 2001, in inglese e francese), dedicato al famoso autore di cortometraggi d'avanguardia. Gli scritti di Bendazzi includono anche il cinema di live-action, soprattutto il genere comico, come dimostrano i suoi libri Woody Allen – Tutti i film (Fabbri, 1984 e 1995) e Mel Brooks (Il Formichiere, 1977).
Matilde Tavelli

Matilde Tavelli

Nata nel 1967 ad Ajaccio (Corsica, Francia) da madre spagnola e padre italiano, vive e lavora a Ginevra. Dal 1898 al 1991 si è formata in diversi campi delle arti visive, fotografia e graphic design. Negli anni seguenti ha esplorato il mondo delle arti e della cultura, occupando diverse posizioni legate alla fotografia e al cinema. Nel 1994 è diventata speaker radiofonica per uno show culturale. Intorno a quel periodo, ha anche iniziato a lavorare come programmatrice per diversi festival cinematografici di Ginevra mentre collaborava a diversi progetti di film in produzione. L’interesse di tutta una vita verso l’istruzione dei bambini l’ha condotta verso lo sviluppo di strumenti formativi tanto per le istituzioni pubbliche che private (come E-Media, il Consiglio per la Formazione Primaria o RTS - Radio Télévision Suisse Romande). Nel 2006 ha cofondato Animatou, il Festival Internazionale di Animazione a Ginevra (inizialmente chiamato Cinematou) e da allora ne è stata co-direttrice artistica.
Piotr Dumała

Piotr Dumała

Piotr Dumała nasce a Varsavia nel 1956. Animatore, regista, sceneggiatore, scenografo, scrittore, dopo la laurea presso la Scuola d'Arte ha studiato presso l'Accademia di Varsavia di Belle Arti. Dal febbraio del 2002, comincia a insegnare all'Università di Harvard negli Stati Uniti. Ha pubblicato il romanzo Ederly nella rivista Kino, e una collezione di racconti brevi, Gra w żyletki, nel 2000. Vincitore di oltre 100 premi e riconoscimenti assegnati in Polonia e all'estero, attualmente è docente presso la scuola di cinema di Lodz, in collaborazione con gli studenti in Svezia presso il Dipartimento di animazione Konstfacku.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8